L’alitosi è un problema comune

L’alitosi, o alito cattivo, è un disturbo molto diffuso, la cui frequenza cresce con l’aumento dell’età dei pazienti. Di per sé il problema non è pericoloso, ma può essere sintomo di condizioni ben più gravi sia a livello del cavo orale che di altra natura. Recenti ricerche dimostrano che circa il 50% degli italiani soffre di questo disturbo e che circa in circa il 90% dei casi il problema è dovuto ad una scarsa igiene orale.

Se non ci si lava i denti dopo i pasti, per esempio, il cibo che si accumula tra i denti viene attaccato dai batteri presenti nella bocca, scatenando così cattivo odore. Anche la scarsa idratazione delle mucose può generare l’alito pesante, così come una dieta povera e poco bilanciata, chetosi e la presenza di carie.

Generalmente, la cura di questa problematica è semplice: basta imparare a lavarsi i denti in modo corretto e con regolarità, oltre che a sottoporsi a sedute di igiene dentale almeno due volte l’anno.

Quando la causa non è determinata dalla scarsa igiene orale, si può pensare a problemi di salute quali malattie respiratorie, tra cui sinusiti, tonsilliti e bronchiti, malattie digestive, come il reflusso, oppure sistemiche, tra cui disturbi epatici, renali o diabete.

Più semplicemente, la causa dell’alitosi può essere anche legata al consumo di particolari cibi, quali caffè, zucchero, cipolle e latticini, oppure all’assunzione di farmaci. Stress, infezioni, respirare attraverso la bocca e il fumo possono accentuare notevolmente il problema.

Se sei di Legnano e soffri di alitosi rivolgiti al Dr. La Rocca, dentista che opera nel settore da oltre quarant’anni. Grazie ad un team di esperti e ad attrezzature all’avanguardia potrai ricevere una diagnosi corretta ed essere indirizzato da specialisti qualificati qualora la causa non fosse di natura orale.

Per ridurre l’entità del problema suggeriamo di lavarsi bene i denti almeno due volte al giorno, passare il filo interdentale e scegliere dentifrici e colluttori a base di principi attivi antibatterici, tra cui oli essenziali, zinco e fluoro.

Per maggiori informazioni contattate lo studio La Rocca a Legnano.