Ortodonzia pediatrica

L’ortodontista pediatrico è una figura importantissima nella vita di tutte le famiglie con bambini perché è colui che si occupa dello studio e della correzione della posizione dei denti dei più piccoli. Uno dei problemi più comuni tra i bambini in età scolare per cui ci si rivolge ad un dentista, infatti, sono i denti storti.

Un sorriso non perfetto non è causa solo di un possibile disagio estetico, ma è soprattutto il principale responsabile di problemi fisici, quali masticazione e postura scorrette e dolori localizzati. Intervenire il prima possibile su questo difetto quindi è di vitale importanza.

Chi è alla ricerca di un orodontista pediatrico a Legnano può rivolgersi al Dr. La Rocca. Il dottore può vantare oltre trent’anni di esperienza nel settore accumulati sia lavorando presso il suo studio privato sia collaborando con strutture ospedialiere all’avangiardia tra cui il San Raffaele di Milano. Non solo, grazie alla collaborazione con un team di professionisti ed attrezzature di ultima generazione il Dr. La Rocca può garantire ai piccoli pazienti ed ai loro genitori risultati eccezionali.

Ortodontista pediatrico a Legnano: gli strumenti

La correzione della posizione dei denti permanenti avviene attraverso l’applicazione del cosiddetto apparecchio, un dispositivo medico che modifica meccanicamente la posizione dei denti.

Esistono due tipologie di apparecchio, quello fisso e quello mobile. Il primo è indicato in presenza di condizioni severe e la sua applicazione è spesso preceduta da uno strumento che serve ad allargare il palato. Il secondo, invece, meno invasivo, è utilizzato per correggere problemi meno accentuati o in fase di mantenimento.

L’apparecchio fisso è formato da placchette metalliche che tengono fermo il filo ortodontico (anch’esso in metallo), mezzo fondamentale nel raddrizzamento dei denti. Le placchette possono essere di vari colori (acciaio, bianche, colorate). Altra componente essenziale dell’apparecchio fisso sono i ganci, posizionati sulle placchette attaccate a canini, premolari e molari. Modificando la tensione del filo il dentista riesce a modificare la posizione dei denti fino al raggiungimento dell’obiettivo.

L’apparecchio mobile, invece, consiste in una mascherina da applicare alle arcate dentali. Il prodotto viene modellato sulla bocca del paziente e viene sostituito ad intervalli regolari allo scopo di modificare la posizione dei denti. Questo apparecchio funziona molto bene anche per correggere malocclusioni.

Per fissare un appuntamento con l’ortodontista pediatrico La Rocca contattateci.